Author Archives: Pascal84

Il nuovo giro di sanzioni Onu nei confronti della Corea del Nord.

  Il regime nordcoreano di Kim Jong-un ha avviato una nuova fase di test missilistici e nucleari a partire dal settembre 2016. Dall’inizio di quest’anno i test missilistici riportati sono stati 14. Il 4 luglio la Corea del Nord ha testato il primo missile balistico intercontinentale (ICBM). Il 28 luglio ha effettuato un altro lancio …

Read more

Il ruolo della Cina nella questione nordcoreana.

  La minaccia nordcoreana.   La Repubblica Democratica Popolare di Corea (Corea del Nord) può essere considerato uno degli ultimi regimi in stile comunista del mondo, retto da Kim Jong-un, figlio del precedente dittatore Kim Jong-Il. Egli ha proseguito la strategia impostata da padre, che mise in piedi sostanzialmente una politica di cd. brinkmanship, la …

Read more

La rischiosa partita con Pyongyang. Considerazioni sulla crisi nordcoreana.

  http://edition.cnn.com/2015/05/08/asia/north-korea-missile-test/   La Repubblica Democratica Popolare di Corea (Corea del Nord) può essere considerato uno degli ultimi regimi in stile comunista del mondo, retto da Kim Jong-un, figlio del precedente dittatore Kim Jong-il. Egli ha proseguito la strategia impostata da padre, che mise in piedi sostanzialmente una politica di cd. brinkmanship, la quale, puntando …

Read more

Attacco chimico in Siria (4 aprile 2017)

Il 4 aprile 2017 è stato compiuto un gravissimo attacco chimico nella provincia siriana di Idlib, documentato da molteplici fonti e video, condotto presumibilmente dalle forze del regime siriano di Bashar al-Assad. I soccorritori sostengono che, dall’analisi delle vittime soccorse, risulta evidente l’utilizzo dei gas sarin e cloro. Anche il Presidente statunitense Donald Trump si …

Read more

Il protezionismo commerciale e i suoi effetti. I decreti sul commercio di Trump.

  Nell’ambito della teoria classica del commercio internazionale si sostiene che in presenza di costi di produzione differenti tra un Paese e l’altro e di un prezzo di equilibrio internazionale compreso tra i prezzi relativi interni dei Paesi, questi hanno un incentivo ad aprirsi allo scambio internazionale al fine di trarne reciproco vantaggio. Il risultato …

Read more

Altra vittima della generazione perduta.

Il 7 febbraio scorso (2017) il Messaggero Veneto ha pubblicato online la lettera di un trentenne friulano, Michele, che ha scritto una lettera struggente prima di togliersi la vita (31 gennaio). Nella lettera si fa riferimento proprio a quella “generazione perduta” che io sostengo si sia venuta a creare. Consiglio a tutti di leggerla:  http://m.messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2017/02/07/news/non-posso-passare-il-tempo-a-cercare-di-sopravvivere-1.14839837?ref=hfmvudea-1&refresh_ce …

Read more

I giovani nel Rapporto EURISPES 2017

    I recenti dati forniti dall’Eurispes (Istituto di Studi Politici Economici e Sociali nel suo Rapporto Italia 2017 ci dicono che il 13,8% dei ragazzi italiani decide di tornare a vivere con i propri genitori o con i suoceri come “strategia anti-crisi”; vale a dire che molti giovani italiani che hanno già intrapreso una …

Read more

La crisi in Siria e i fattori di un potenziale contrasto tra Turchia e Iran.

    Immagine: http://arabpress.eu/71291-2/71291/     Aspetti geopolitici dei rapporti turco-iraniani.   I rapporti tra Turchia e Iran sono stati sostanzialmente buoni per buona parte dell’ultimo secolo. Essi hanno condiviso il ruolo di polo alternativo in un’area geografica a maggioranza araba. La rivoluzione iraniana del 1979 allontanò dal punto di vista ideologico i due Paesi, …

Read more

La presenza della Turchia nel groviglio siriano.

    Foto: www.turkeydefence.com   Il fallito golpe in Turchia e la politica di Erdoğan. Nel corso dell’ultimo decennio, la Turchia ha subito enormi cambiamenti nel suo sistema politico. Ciò è stato dovuto in primo luogo all’ascesa al potere di Recep Tayyip Erdoğan e del suo partito (AKP – Partito Giustizia e Progresso). Sotto la …

Read more

I principi di base del neorealismo di Kenneth Waltz. Indicazioni sullo scenario attuale.

    (Immagine: http://www.avantionline.it/tag/urss/#.WD1TgNLhDIU)   Kenneth Waltz è stato l’artefice di una significativa innovazione nell’ambito dell’approccio realista alle Relazioni Internazionali, elaborando un approccio che in seguito venne definito neorealismo.  Tale nuovo paradigma adotta una prospettiva struttural-sistemica, vale a dire una prospettiva che privilegia l’analisi della realtà internazionale in termini sistemici; gli Stati rimangono gli attori più …

Read more

L’effetto Trump sulle prossime scadenze elettorali in Europa.

    La vittoria di Trump alle presidenziali USA è stata accolta con entusiasmo dalle forze politiche anti-establishment dei Paesi europei. L’elezione di Trump, insieme al risultato del referendum sull’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea (Brexit), considerata espressione di una stessa tendenza politica, potrebbe aumentare il consenso dei cittadini europei nei confronti di questi movimenti. …

Read more

Un primo commento sulla vittoria di Trump alle presidenziali USA.

       Dopo l’annuncio della vittoria di Trump alle elezioni negli Stati Uniti, ho ascoltato molti commentatori affermare che la sua vittoria era del tutto inattesa e che la sconfitta di Hillary Clinton rappresenta una certa sorpresa in controtendenza con i sondaggi. È mio modesto parere che questa percezione sia stata dettata da una sorta …

Read more

“La fine del mondo storto”. Breve commento al testo

“La fine del mondo storto”. (Mondadori, 2016) di Mauro Corona. Please follow and like us:

Il processo di riavvicinamento degli Stati Uniti alla Cina comunista.

  La ripresa dei rapporti tra la Cina e gli Stati Uniti rappresentò il momento più alto della “grande distensione”. L’uscita dall’isolamento della Cina e il suo reinserimento nella vita internazionale costituì un cambiamento cruciale nella dinamica internazionale. Con esso cadeva il timore di un “effetto domino” perché ciò poneva in evidenza i limiti della …

Read more

L’intesa tra Corea del Sud e Giappone sulle “donne di conforto”.

http://www.voanews.com/content/south-korea-japan-reach-deal-on-comfort-women/3121155.html Lo scorso dicembre (2015) la Corea del Sud e il Giappone hanno raggiunto un accordo relativo alla questione delle “donne di conforto” (comfort women), le schiave del sesso che furono costrette a offrire prestazioni sessuali alle forze armate giapponesi durante il Secondo conflitto mondiale. Ad annunciarlo in un comunicato congiunto sono stati i ministri …

Read more

Il salvataggio delle banche e il trattamento degli investitori.

    La vicenda delle Banche italiane salvate con l’intervento del Governo ha riaperto uno spazio di riflessione circa le ricadute sui cittadini di un eventuale fallimento bancario. Con ordine: le 4 banche italiane salvate (Banca Marche, Banca Etruria, CariChieti e Cassa Ferrara) avevano proposto ai propri correntisti la sottoscrizione di obbligazioni subordinate, ossia di …

Read more

Myanmar. Le minoranze danno fiducia al partito di Aung San Suu Kyi, ma sperano in un cambio di rotta.

      Alle recenti elezioni generali di novembre (2015) in Myanmar, le prime realmente libere da venticinque anni, la leader della Lega nazionale per la democrazia (National League for Democracy – NLD) Aung San Suu Kyi è emersa vittoriosa, sconfiggendo il Partito di Unione, Solidarietà e Sviluppo (Union Solidarity and Development Party – USDP), …

Read more

I fattori di instabilità della Tunisia.

    Immagine: http://www.lapresse.it/mondo/africa/scheda-tunisia-presidenziali-chi-e-essebsi-leader-di-nidaa-tounes-1.631980   Si ritiene che la Tunisia sia l’unico caso di successo emerso dalle rivolte della cosiddetta Primavera araba. Esso è stato il primo Paese ad essersi liberato dal vecchio regime e ad intraprendere un percorso democratico, laddove altri Paesi sono piombati nel caos e nella violenza. Nel 2014 vi è stata …

Read more

La formazione della Grande Coalizione e le origini della Guerra fredda.

  Immagine: http://www.giordanicaserta.it/giordanicasertaweb/didattica/appuntiVbinf/sitoSbordone/storia.html   In seguito all’invasione tedesca della Polonia, Gran Bretagna e Francia decisero di intervenire contro l’espansionismo hitleriano. Unione Sovietica e Stati Uniti rimasero fuori dal conflitto, facendo assumere a quest’ultimo una dimensione esclusivamente europea. L’aggressione tedesca all’Unione Sovietica del giugno 1941 ebbe importanti riflessi sul piano diplomatico: si spezzò il “cordone sanitario” …

Read more

Differenza tra Ingiuria e Diffamazione:

  Per ingiuria si intende il reato che si configura quando una persona offende in maniera verbale o simbolica l’onore o il decoro di un’altra persona presente al momento dell’offesa. La persona offesa deve essere dunque presente al momento della esternazione. Per onore ci si riferisce solitamente al complesso delle condizioni da cui dipende il …

Read more

error

Condivisione Social

error: Content is protected !!