Category Archives: Storia delle Relazioni Internazionali

Le radici della divisione della penisola coreana e dei rapporti ostili tra le due Coree.

Fino al 1945 la penisola coreana era considerata come un’area culturale unitaria, con una popolazione culturalmente ed etnicamente omogenea, con una lingua e una scrittura comune, l’Hangul. Nel corso dei secoli, il territorio coreano è stata caratterizzato da tre regni, il regno di Koguryo (37 a.C. – 668 d.C.) al Nord, quello di Paekche (18 a.C. …

Read more

Il processo di riavvicinamento degli Stati Uniti alla Cina comunista.

  La ripresa dei rapporti tra la Cina e gli Stati Uniti rappresentò il momento più alto della “grande distensione”. L’uscita dall’isolamento della Cina e il suo reinserimento nella vita internazionale costituì un cambiamento cruciale nella dinamica internazionale. Con esso cadeva il timore di un “effetto domino” perché ciò poneva in evidenza i limiti della …

Read more

La formazione della Grande Coalizione e le origini della Guerra fredda.

  Immagine: http://www.giordanicaserta.it/giordanicasertaweb/didattica/appuntiVbinf/sitoSbordone/storia.html   In seguito all’invasione tedesca della Polonia, Gran Bretagna e Francia decisero di intervenire contro l’espansionismo hitleriano. Unione Sovietica e Stati Uniti rimasero fuori dal conflitto, facendo assumere a quest’ultimo una dimensione esclusivamente europea. L’aggressione tedesca all’Unione Sovietica del giugno 1941 ebbe importanti riflessi sul piano diplomatico: si spezzò il “cordone sanitario” …

Read more

La politica coloniale dell’Italia post-unitaria.

  http://www.lacasadinando.org/2012/06/01/gli-anni-nobili-le-guerre-prima-parte-la-guerra-italo-turca-e-la-conquista-della-libia/   All’indomani dell’unità, l’Italia si trovava impegnata nel completamento e consolidamento dell’unificazione e non aveva i mezzi sufficienti per condurre una politica coloniale; ciononostante non mancavano le premesse per una espansione di tipo coloniale, ad esempio, vi era una cospicua presenza di italiani in Africa settentrionale, con la Tunisia considerata come la naturale …

Read more

La crisi economica mondiale del 1929 e le sue conseguenze politiche.

http://www.cbn.com/cbnnews/finance/2014/September/The-Enduring-Myth-of-FDR-and-the-New-Deal/   La crisi economica mondiale del 1929 ebbe le sue origini nel crollo borsistico avvenuto nell’ottobre di quell’anno negli Stati Uniti. Malgrado l’iniziale colpevolizzazione degli eccessi speculativi, si realizzò che il crollo era stato determinato sostanzialmente da un fenomeno di sovrapproduzione, e dall’assenza di un sistema monetario efficace. Dal suo epicentro, gli Stati Uniti, …

Read more

Il processo di unificazione italiana.

https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Italia_1843-fr.png#/media/File:Italia_1843-fr.png   Quando si riunì il Congresso di Vienna nel settembre del 1814 il territorio italiano costituiva uno spazio frammentato e soggetto al dominio diretto o indiretto delle Grandi Potenze. Fu perciò facile per queste ultime imporre le proprie decisioni, procedendo ad una quasi completa restaurazione sul piano territoriale. Difatti vennero riproposti i confini esistenti …

Read more

Il processo di decolonizzazione. Evoluzione del processo e sue conseguenze nei rapporti tra le Potenze.

Immagine: http://commons.wikimedia.org/wiki/File:Decolonization_-_World_In_1945_en.svg Il processo di decolonizzazione ebbe un abbrivio in occasione della Prima guerra mondiale. Quest’ultima determinò una prima seria crisi dei progetti coloniali dei Paesi europei. In primo luogo, si trattò di una guerra dettata dalle spinte imperialiste e coloniali, che condusse le Potenze a scontrarsi in quella che dall’esterno fu considerata una sorta …

Read more

Il processo di unificazione della Germania.

http://astro.temple.edu/~barbday/Europe66/resources/images/Unification%20of%20Germany.jpg In modo del tutto inconsapevole, in occasione del Congresso di Vienna del 1814-15 con la costituzione della Confederazione Germanica vennero poste le basi per la creazione di una grande potenza al centro d’Europa. La Confederazione rappresentava una soluzione provvisoria al problema tedesco e comprendeva l’Impero Austriaco, la Prussia e gli altri Stati tedeschi. Tuttavia, …

Read more

Condivisione Social

error: Content is protected !!